Indietro

Ecco i video dei ladri della Bellaria Cappuccini

Un colpo fulmineo, in pochi minuti tre giovani portano via il registratore di cassa. I carabinieri indagano

PONTEDERA — I carabinieri di Pontedera hanno acquisito il video delle telecamere di sorveglianza del furto messo a segno da tre individui come, si vede dalle immagini, venerdì notte al centro sportivo Bellaria Cappuccini. Nelle immagini si vede proprio il momento in cui i malviventi portano via il registratore di cassa e frugano in cerca di altro denaro. Alla fine hanno racimolato pochi spiccioli neppure cento euro. I danni per il centro sportivo Bellaria però sono più ingenti perché è stata danneggiata la porta del bar e il registratore di cassa è stato forzato. I ladri per incappucciarsi e non essere riconosciuti, addirittura hanno utilizzato degli abiti trovati nel circolo, ma le telecamere li hanno filmati anche prima che si travisassero.



“Secondo i carabinieri – spiega Piero Becattini, presidente del circolo sportivo – i tre ragazzi non sono frequentatori abituali del circolo. In una sequenza si vedono gli uomini giungere a volto scoperto vicino alla porta posteriore del bar e incappucciarsi con degli abiti che trovano su un attaccapanni. Quegli abiti erano stati lasciati lì dagli educatori dei campi solari che si svolgono di giorno”.

I tre, che sembrano giovani intorno ai venti anni (i volti sono stati oscurati per non renderli riconoscibili dal momento che le indagini sono in corso), non sanno dove sono posizionate le telecamere visto che in due dei tre filmati si vedono a volto scoperto mentre cercano il modo di forzare la porta del bar. L'ora segnata nella telecamera di controllo è tra le 2,57 e 3,01. Durante le immagini si nota come, entrati nel bar i ladri accendono le luci, il ventilatore a pale sia in funzione e i frigo abbiano i neon accesi. Dopo alcuni minuti di concitata azione i tre escono e uno di loro si porta via il registratore di cassa. I carabinieri stanno indagando sull'accaduto.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it