Indietro

Differenziata, il verde separato dall'organico

Da maggio, gli sfalci e le potature andranno conferiti separatamente. Il servizio a domicilio non avrà ulteriori costi

CALCINAIA — Sfalci e potature separate dall'organico. Novità in materia di raccolta differenziata porta a porta dal mese di maggio sul territorio di Calcinaia.

Già in passato, in alcuni momenti dell’anno, il verde prodotto ha oltrepassato il 50 per cento dell’organico raccolto, per questo si è resa necessaria questa separazione dagli scarti delle potature, decisa da Geofor e dal Comune.

Il verde verrà dunque ritirato a domicilio seguendo un preciso calendario, senza ulteriori costi né per le casse comunali, né per le tasche dei cittadini.

Per questo e per garantire il corretto svolgimento del servizio, viste le grandi quantità di verde da ritirare, nel periodo che va da maggio a settembre è stato eliminato il passaggio settimanale di ritiro dell’organico (solo avanzi di cibo).

La raccolta di sfalci e potature prenderà il via giovedì 7 maggio e proseguirà fino a dicembre con le seguenti date: giovedì 14 e 28 maggio, giovedì 11, 18 e 25 giugno, giovedì 9 e 23 luglio, giovedì 6 e 20 agosto, giovedì 3 e 17 settembre, giovedì 8 e 22 ottobre, giovedì 5 e 19 novembre, giovedì 17 dicembre.

L’organico puro verrà dunque raccolto solo il martedì e il sabato, ed eccezionalmente anche il 4 giugno, 13 agosto, 10 dicembre.

Per ogni prelievo di verde si possono conferire fino a un massimo di 7 colli di sfalci e potature del peso di 10 chili ciascuno e possono esser usati sacchi di qualsiasi tipo. Le potature possono invece esser conferite in fascine, comunque cercando di limitare al massimo l’ingombro dei marciapiedi. Il materiale deve esser posto nelle date indicate di fronte all’abitazione, prima delle 13.

Per chi avesse maggiori necessità, è possibile conferire il verde presso il Centro di Raccolta, ricevendo un incentivo che consente di avere una diminuzione sulla tassa annuale dei rifiuti.

Nei prossimi giorni, Geofor provvederà alla consegna a tutti i cittadini di una lettera in cui tutti gli aspetti dell'importante novità della raccolta del verde verranno approfonditamente spiegati.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it