Indietro

Una foto per valorizzare i monumenti locali

Il Comune ha aderito al concorso "Wiki Loves Monuments" che punta a promuovere le ricchezze artistiche del territorio. Oggi una visita guidata gratis

SANTA MARIA A MONTE — La fotografia come mezzo di valorizzazione dei monumenti del proprio territorio. E’ questo ciò che accadrà a Santa Maria a Monte, grazie all’adesione dell’amministrazione alla settima edizione del concorso fotografico nazionale Wiki Loves Monuments, organizzato da Wikimedia Italia.

"Oltre a costituire un invito rivolto a tutti i cittadini a documentare la propria eredità culturale, imparando a condividere le loro fotografie grazie all’uso di licenze libere, nel pieno rispetto del diritto d’autore - ha spiegato la sindaca Ilaria Parrella -, il concorso mira a valorizzare l’immenso patrimonio culturale italiano sul web, promuovendo la sua ricchezza artistico-culturale presso una vasta platea internazionale".

Sabato 29 settembre si terrà quindi una gita fotografica guidata gratuita, con partenza alle 15,30 dal Palazzo Comunale, che porterà gli appassionati della fotografia che vorranno partecipare al concorso alla scoperta dei monumenti “liberati”del centro storico. 

La lista vede la presenza di edifici di particolare valore storico-artistico, come il Palazzo ed il Teatro Comunale, il Museo “Casa Carducci” ed il Museo Civico “Beata Diana Giuntini”; sculture, come il Monumento ai Caduti di Piazza della Vittoria; siti archeologici come l’Area Archeologica “La Rocca” ed aree verdi come il Parco Letterario della Rimembranza.

È possibile partecipare al concorso fotografando uno dei monumenti o siti autorizzati dall’ente e seguire le istruzioni presenti sul sito https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/. Le fotografie partecipanti verranno valutate da una giuria di qualità, composta sia da wikipediani esperti che da fotografi professionisti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it