Indietro

Sicurezza, in arrivo altri occhi elettronici

Ora tocca alla frazione di Cerretti. Parrella: "Sicurezza dei cittadini e del territorio da sempre nostro obiettivo di governo"

SANTA MARIA A MONTE — Nuove telecamere in arrivo del territorio di Santa Maria a Monte. L'annuncio arriva dal Comune, che ha ottenuto un contributo per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza da parte del Ministero dell’Interno.

Dopo l’installazione di quattro telecamere in località Ponticelli e in particolar modo sulla rotatoria antistante il supermercato Coop, è in via di realizzazione anche un secondo progetto nella frazione di Montecalvoli sul lato Ponte alla Navetta ed ora è la volta anche di Cerretti.

"La sicurezza dei cittadini  - si legge in una nota del sindaco Ilaria Parrella- e del territorio è da sempre una priorità assoluta e di fondamentale importanza per questa amministrazione. I sistemi di videosorveglianza garantiscono un continuo ed efficace monitoraggio delle entrate e delle uscite nel nostro Comune. Basti infatti pensare che pochi giorni fa il sistema di videosorveglianza di Ponticelli ha contribuito nelle indagini da parte dei Carabinieri sul caso Marchesano, il giovane trovato ucciso nella sua abitazione nel comune di Montopoli Valdarno. Ci teniamo quindi a ribadire quanto sia importante la realizzazione di questi progetti mirati a garantire la sicurezza dei cittadini e del territorio che da sempre fa parte del nostro obiettivo di governo".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it