Indietro

E' allarme furti ma le denunce sono solo social

C'è una netta discrepanza fra il numero di furti denunciati sui social e quelli alle forze dell'ordine, cui la sindaca invita a rivolgersi sempre

SANTA MARIA A MONTE — Visto il persistere dei furti che si sta verificando sul territorio comunale la sindaca Ilaria Parrella ha tenuto ieri un incontro con il comandante dei carabinieri e il comandante della polizia municipale di Santa Maria a Monte, per cercare di valutare più approfonditamente la situazione.

Ebbene, durante l'incontro è stato rilevato che non vi è corrispondenza tra il numero di episodi denunciati alle autorità competenti e il numero che emerge dai furti lamentati e segnalati sui vari social network.

Inoltre, è emerso che sul territorio sono in corso costanti controlli sia da parte dell'Arma dei Carabinieri che della polizia municipale.

"Si invitano pertanto i cittadini - questo l'appello che si sente di lanciare la prima cittadina - a rivolgersi sempre alle forze dell'ordine in caso di furto o di tentativi di furto per poter monitorare la situazione e poter mettere in campo interventi mirati".

loading...
Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it