Indietro

Nuovo furto all'oleodotto

Foto d'archivio

Nella zona della Scala, i malviventi hanno provato a rubare carburante. Sul posto i carabinieri. Fatti simili erano avvenuti nei mesi scorsi

SAN MINIATO — Nuovo furto all'oleodotto che collega le raffinerie di Livorno con l'interno della Regione. I malviventi avevano messo a punto un piano per prelevare carburante nella zona della Scala a Sana Miniato.

Qualcosa è andato storto e così sono arrivati i carabinieri. A quel punto però i ladri se ne erano già andati, lasciando sul posto un furgone.

Episodi simili, ma con sversamenti maggiori, si erano verificato due mesi fa a San Miniato e nell'inverno appena trascorso a Pontedera.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it