Indietro

La Serra, doccia solidale con Spalletti e Giglioli

I ragazzi della squadra amatori As La Serra hanno aderito all'iniziativa a favore della Sla. Nominati il Corazzano e il Balconevisi

SAN MINIATO — La "sfida del ghiaccio" non poteva mancare neanche in una piccola frazione del Comune di San Miniato, La Serra (PI) in cui sull'onda del successo internazionale a colpi di cubetti di ghiaccio, tutti gli esponenti della Società Sportiva AS La Serra hanno voluto filmarsi mentre venivano sommersi da un'ondata di acqua ghiacciata, raccogliendo un contributo da ogni componente della squadra e donando tutto il ricavato alla ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica SLA .

La campagna lanciata dall’Als, l’associazione americana che aiuta i malati di Sla e le loro famiglie, in pochi giorni ha fatto il giro del mondo contagiando sostenitori e volti noti di cultura, spettacolo, sport, informazione e politica, da Bill Gates a George W. Bush, da Lady Gaga a Fiorello, fino al premier italiano Matteo Renzi.

Maurizio Morelli, allenatore della squadra di calcio As La Serra dichiara: "Questi ragazzi sono davvero un gruppo straordinario, una squadra, ma prima di tutto un gruppo di amici, non è la prima volta che si espongono nel fare beneficenza; nel corso degli ultimi anni anche con il concerto "Effetto Serra", ormai appuntamento fisso per i più giovani nella stagione estiva, sono sempre riusciti a donare parte del ricavato ad associazioni o alla scuole del territorio…e questo gli fa onore";

Non è mancato certamente il fattore ludico e lo spirito ricreativo che ha coinvolto tutti i ragazzi della squadra, carichi e determinati al primo giorno di preparazione, pronti ad affrontare la prossima stagione calcistica che li vede militare nel campionato di Lega Amatori nel girone E di Empoli - Valdelsa.

Presenti al lancio di questa sfida per la solidarietà anche alcuni esponenti politici del Comune di San Miniato l'Assessore allo Sport David Spalletti e il Presidente del Consiglio Comunale Simone Giglioli, che si sono prestati per l'iniziativa accogliendola con molto entusiasmo.

Il meccanismo e lo scopo dell'iniziativa sta nella viralità, nel far scaturire un processo a catena, partendo proprio da quelle che vengono definite "Nomination", nominando e sfidando a loro volta altre squadre di club amatoriali del comprensorio a filmarsi, pubblicare il video, fare la donazione a favore della ricerca e invitare altre persone a loro volta a fare lo stesso.

Le nomination dell'AS La Serra sono state per: Asd. Corazzano, Us, Balconevisi

Un iniziativa lodevole insomma, che in Italia trova il suo fulcro nell’Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica, sul quale sito si possono trovare gli estremi per le donazioni (ecco il link per donare on line). Fino ad ora, segnala l’Aisla sul suo profilo Facebook, sono stati raccolti in Italia più di 125 mila euro.

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it