Indietro

Cecchini scrive a Filippeschi per la SS 439

Il sindaco denuncia un mancato intervento che invece era stato promesso. I lavori dovrebbero interessare il centro del paese

CAPANNOLI — Il sindaco di Capannoli Cecchini scrive alla Provincia e al suo presidente Marco Filippeschi. Oggetto della lettera la reiterata richiesta di lavori sulla SS 439, nel centro abitato di Capannoli.

“Con rammarico rilevo – dice Arianna Cecchini - che l'intervento che era stato garantito dagli uffici provinciali, a seguito della mia lettera del 29 giugno, per ripristinare i punti critici della Via Volterrana in occasione dell'iniziativa dello scorso 17 luglio non è stato eseguito. Con la presente non posso non rinnovare la richiesta a Codesta spettabile Provincia ad eseguire con estrema urgenza l'intervento già programmato di realizzazione della nuova pavimentazione nel tratto di Via Volterrana che interessa il centro abitato, al fine di tutelare la pubblica sicurezza in particolare in alcuni tratti che risultano oramai compromessi e veramente molto pericolosi. Ricordo che il prossimo 17 settembre è in programma la Fiera Nazionale degli uccelli e che pertanto i lavori non dovranno interessare tale periodo. In attesa di un Vostro sollecito riscontro, porgo cordiali saluti. ”

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it