Indietro

Riapre il palazzo comunale

Da lunedì 31 luglio tornerà operativa la storica sede in via Regina Margherita a Casciana Terme chiusa per inadeguatezza delle strutture portanti

CASCIANA TERME LARI — E’ ufficiale: da lunedì 31 luglio il palazzo comunale di Casciana Terme torna ad accogliere gli uffici, gli amministratori e quindi i cittadini, che per svolgere le proprie pratiche potranno finalmente recarsi nella storica sede. Dell’edificio di via Regina Margherita fu disposta la chiusura a causa della inadeguatezza delle strutture portanti rispetto alle vigenti normative sismiche e dal suo insediamento a oggi l’amministrazione comunale ha lavorato per garantirne la riapertura.

"Con lunedì conseguiamo un importante obiettivo della nostra azione di governo, che con la mia amministrazione ci eravamo posti nel programma di mandato. – ha commentato il sindaco Mirko Terreni – Restituiamo ai cittadini di Casciana Terme questo storico palazzo migliorando l’offerta dei servizi alla Cittadinanza e garantendo il mantenimento sul territorio della Caserma dei Carabinieri, fondamentale presidio per la sicurezza della comunità. I servizi comunali, infatti, si amplieranno e da settembre sarà presente anche uno sportello per l’edilizia. A fronte di circa 400mila euro di investimento è stato possibile infatti procedere con l’adeguamento sismico e la riqualificazione dell’immobile, riuscendo a sfruttarne a pieno la funzionalità e la distribuzione dei locali, per la migliore organizzazione possibile degli uffici e della Caserma. Questo è sicuramente un risultato importante con cui Casciana si riappropria finalmente di un suo storico edificio, che continuerà ad essere centrale presidio al servizio dei cittadini".

Quando anche i carabinieri avranno preso possesso dei loro locali si terrà l’inaugurazione ufficiale della struttura aperta a tutti i cittadini.

Gli orari degli uffici rimangono invariati e i ricevimenti degli amministratori saranno affissi nei locali del palazzo e consultabili sul sito del Comune. Gli uffici comunali sono ubicati al piano terra dell’immobile, mentre i piani superiori sono destinati ad ospitare i Carabinieri.

Per info e aggiornamenti: 0587/687511 – 0587/687593 - sito del Comune.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it