Indietro

Giovanisì, una unità alla Misericordia di Lari

Progetto Giovanisì della Regione Toscana - servizio civile alla Misericordia di Lari. Scadenza domande ore 14 del 7 giugno 2019

CASCIANA TERME LARI — C’è tempo fino alle 14 del 7 giugno 2019 per presentare domanda e poter svolgere il servizio civile nella Misericordia di Lari

L’assegnazione rientra nel progetto "Giovanisi" della Regione Toscana.

Il giovane presterà servizio con 30 ore settimanali suddivisi in 6 giorni e in relazione alle capacità e predisposizioni personali, dopo opportuna formazione, sarà inserito nei seguenti ruoli:

Autisti di mezzi di soccorso e non
Operatori Radio
Centralinisti e operatori impiegati alla ricezione delle richieste degli utenti
Soccorritori Sanitari e accompagnatori sociali
Personale impiegato alla cura e alla manutenzione ordinaria dei dispositivi e dei mezzi utilizzati

La formazione prevede 42 ore di formazione generale e 42 ore di formazione specifica.

Il giovane sarà dotato di dispositivi di protezione individuale previsti dalla normativa in vigore in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e durante tutte le attività svolte, sarà seguito e affiancato dai volontari della Misericordia con maggior esperienza e anzianità.

Per tutti coloro che concludono il Servizio Civile è previsto il rilascio di un attestato da parte della Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana in cui vengono riportate la tipologia del servizio svolto e le competenze che vengono conseguite durante il servizio.

La Misericordia di Lari rilascerà su richiesta dell’interessato e per gli usi consentiti dalla legge, una certificazione del servizio svolto durante l’anno di servizio civile.

Gli interessati possono presentare domanda collegandosi al link

https://servizi.toscana.it/sis/DASC

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it