Indietro

Malore fatale, forse colpa del monossido

Un uomo è deceduto ieri sera in seguito a un malore accusato mentre era in casa. Soffriva di cuore, la causa potrebbe essere un caminetto acceso

CAPANNOLI — Era in casa con la famiglia quando si è sentito male. L'uomo, nato nel 1952, secondo quanto appreso dai soccorritori, aveva già riscontrato problemi di salute. In corso Matteotti sono sopraggiunti i mezzi del 118, la polizia e il 115. L'episodio è avvenuto poco dopo le 20,30 e la vittima sarebbe deceduta sull'ambulanza. A causarne la morte potrebbe essere stato il monossido presente nei locali dell'abitazione, esalato da un caminetto acceso: una quantità tale da non intossicare il resto della famiglia, ma sufficiente per scatenare il malore fatale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it