Indietro

Le violenze da parte del marito sono finite

Nella notte l'ultimo episodio, quindi l'uomo è stato arrestato dei carabinieri. La donna sarebbe stata picchiata selvaggiamente di fronte ai figli

CAPANNOLI — Questa mattina i carabinieri di Ponsacco hanno arrestato, in una frazione del comune di Capannoli, un uomo di 51 anni di nazionalità extracomunitaria, disoccupato, per violenze in famiglia. 

L'uomo, secondo quanto accertato e riferito dai militari, durante la notte trascorsa ha "picchiato selvaggiamente la moglie" procurandogli lesioni per 21 giorni. Sempre dalle indagini svolte, sarebbero emersi altri episodi di violenza non denunciati e che i figli avevano assistito alle violenze. 

I Carabinieri, dopo avere informato il pm di turno, hanno eseguito l'arresto, trasferendo il 51enne alla casa circondariale di Pisa. Qui, nei prossimi giorni, sarà interrogato dal magistrato. Nel frattempo, le violenze che la moglie e i figli sono stati costretti a subire possono dirsi concluse.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it