Indietro

Sara, bronzo ai mondiali di Karate

Nella competizione internazionale, che si è svolta a Bratislava, la giovanissima calcinaiola ha riportato un risultato di assoluto prestigio

CALCINAIA — Sara Bevilacqua, 15 anni di Calcinaia ha inciso il suo nome in una competizione di arte marziale di livello internazionale come l’ottavo Campionato del Mondo WUKF (World Union of Karate-Do Federations) che si è svolto dal 20 al 23 giugno a Bratislava, in Slovacchia.

Una grande impresa per la giovane karateka della palestra Shin Yama Arashi di Pontedera che ha conquistato il gradino più basso del podio nella categoria femminile nella fascia di età compresa tra i 14 e i 15 anni nella specialità Kata Shotokan Traditional.

La giovane atleta calcinaiola frequenta il liceo linguistico di Pontedera e trova il tempo di allenarsi 3 o 4 volte la settimana. In cinque anni Sara si è guadagnata la cintura nera 1° Dan e ha affrontato con la giusta serenità il suo primo mondiale: “Ho cominciato a frequentare il karate solo cinque anni fa e mi è piaciuto subito moltissimo. E’ un’attività che richiede molta disciplina, sia dal punto di vista mentale che da quello della frequenza e della dedizione. E’ stato il mio primo Mondiale vissuto da protagonista e mi sono divertita davvero molto. Queste competizioni danno modo di conoscere tante altri atleti e appassionati di quest’arte. Riuscire poi ad ottenere dei risultati è qualcosa di veramente gratificante per cui devo ringraziare tutti i miei maestri della Shin Yama Arashi Alessandro Trolese, Nicola Giusti e Marco Macelloni”.

Sara potrà presto riprovare nell’impresa di scalare il podio, infatti a ottobre in Danimarca sono infatti previsti i campionati europei di karate della federazione WUKF. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it