Indietro

Cambia il "porta a porta", una app per orientarsi

La app "Il Riciclario"

Da lunedì 29 giugno cambia la raccolta dei rifiuti. Per non sbagliare i giorni di conferimento c'è anche la app "Il Riciclario" per cellulari e tablet

CALCINAIA — Lunedì 29 giugno 2020 entreranno in vigore le novità relative alla raccolta dei rifiuti porta a porta a Calcinaia, a Fornacette e in tutto il restante territorio calcinaiolo. Sarà mantenuto l’orario in cui i cittadini dovranno mettere fuori di casa i sacchi e i mastelli (ovvero tra le 22 e le 6 del giorno precedente al ritiro), ma saranno invertiti i ritiri del lunedì e del martedì. Il lunedì sarà effettuato il ritiro del rifiuto organico, il martedì quello della carta.

Il giorno di ritiro degli sfalci sarà invece il sabato pomeriggio.

Partirà inoltre il nuovo servizio Ecomobile per conferire settimanalmente quei rifiuti che non sono oggetto della raccolta porta a porta.

Per orientarsi fra tutti questi appuntamenti e non sbagliare i cittadini possono utilizzare la app "Il Ricilario", messa a punto dai Comuni con Geofor. L’applicazione è scaricabile gratuitamente su smartphone o tablet (sistema Android o Ios), è molto funzionale e semplicissima da utilizzare. Occorre solo, una volta scaricata, indicare il Comune di appartenenza e la via in cui si abita.

Il Riciclario ricorda giorno per giorno i ritiri che verranno effettuati. Permette di visualizzare tutto il calendario di raccolta e tutte le raccolte disponibili (tra cui il nuovo Ecomobile) nel territorio comunale. Consente di scansionare il barcode di alcuni prodotti per sapere dove vanno conferiti, illustra le modalità e gli orari dei servizi del Centro di Raccolta e dell’Ecomobile georeferenziandoli, offre un ampio dizionario di rifiuti per dissipare ogni dubbio sulla raccolta, consente di utilizzare l’opzione Memo Sosta e permette di scaricare tra i “Documenti utili” il nuovo calendario di raccolta che è in fase di distribuzione in tutto il territorio comunale.

Registrandosi nell’area privata “la mia Tari” de Il Ricilario e inserendo cioè alcuni dati tra cui il proprio codice identificativo che si trova sulla bolletta dei rifiuti sarà inoltre possibile accedere ad un’area personale che mostra se si è in regola con il pagamento della Tari, i conferimenti di rifiuto indifferenziato effettuati, i conferimenti registrati al centro di raccolta con la descrizione e il peso dei rifiuti conferiti.

Insomma uno strumento utilissimo attraverso cui l’amministrazione comunale potrà inviare anche messaggi (notifiche push) e informazioni riguardo l’ambiente e la raccolta di sicuro interesse per tutti i cittadini. I messaggi arriveranno a chi ha scaricato la App.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it