Indietro

Abbandono rifiuti, "Raggiunto il limite"

Sacchi di rifiuti lasciati dentro e fuori i cestini pubblici. L'amministrazione comunale annuncia un deciso giro di vite, con telecamere e multe

CALCINAIA — "Non ci sono più giustificazioni. E’ semplicemente intollerabile che qualcuno, sul nostro territorio, possa arrivare ad abbandoni quali quelli che riportiamo nelle foto" hanno tuonato con un comunicato dall'amministrazione comunale, visti i vari episodi di abbandono rifiuti nella sola mattinata di oggi, lunedì 14 settembre, in alcune strade di Fornacette e Calcinaia.

"Si tratta di vergognosi gesti incivili che violano il decoro del nostro paese e che oltretutto gravano sulle tasche dell’intera cittadinanza - hanno aggiunto dal Comune -. Già perché per rimediare a questo scempio il Comune dovrà investire risorse di tutti i cittadini".

Per questo motivo "arriverà una ulteriore stretta su buste di rifiuti abbandonate nei cestini o, peggio ancora, dispersi nell’ambiente. I controlli, già attivi, saranno intensificati e verranno inasprite le sanzioni per i trasgressori. Saranno infatti posizionate ogni giorno diverse telecamere in differenti aree del territorio per filmare possibili abbandoni. Potranno esser comminate multe di molte centinaia di euro e ricordiamo che, per particolari tipi di abbandono, sono previsti anche reati penali".

Come se non bastasse, sempre questa mattina sono stati accertati anche un atto di vandalismo ad un attrazione di un'area gioco e abbandoni ai cassonetti della Coccapani.

A tal proposito l'amministrazione comunale ricorda che ogni sabato mattina è attivo il servizio Ecomobile a Calcinaia e Fornacette che ritira anche indumenti che si intendono buttare.

"L’imperativo dell’amministrazione - hanno concluso dal Comune - è quello di evitare che si possano vedere ancora foto di questo tipo senza che chi inquina il nostro ambiente rimanga impunito".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it