Indietro

Buti ricorda le vittime di Piavola

Cerimonia di commemorazione sui monti alla statua che rende omaggio ai caduti della strage del 1944

BUTI — Si è tenuta stamani la cerimonia di commemorazione alla presenza di tanti cittadini, arrivati in Piavola sia con i mezzi fuoristrada che a piedi ripercorrendo quel percorso della morte che si inerpica sui monti di Buti e che 73 anni or sono, per mano dei nazisti, vide scorrere un fiume di sangue innocente ed inerme e alla presenza di sindaci, di assessori e consiglieri di tanti comuni limitrofi.

Presenti anche il presidente provinciale Ampi Bruno Possenti, il consigliere regionale Antonio Mazzeo, il maresciallo Luigi Todini, il sindaco di Buti Alessio Lari che hanno commemorato la Strage di Piavola del 1944, ricordando a tutti i cittadini ed in particolare ai tanti giovani presenti di non abbassare mai la guardia contro i totalitarismi e i rigurgiti nazi-fascisti che si annidano in Europa ed in Italia.

Un ringraziamento da parte dell'amministrazione comunale va alla Misericordia e al gruppo volontari antincendio per i mezzi messi a disposizione e alla filarmonica Bernardini e alla corale S.Cecilia per aver animato la cerimonia.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it