Indietro

Bus troppo pieno, arrivano i vigili

Con l'inizio delle lezioni il problema si ripropone: poche corse per il numero di studenti. La polizia locale ha calmato gli animi

PONTEDERA — Anno nuovo, storia che si ripete. E' cominciata la scuola e i bus del Ctt sono di nuovo pieni di studenti. Fino a doverli far scendere qualcuno. Poche corse per il numero di giovani che frequentano le scuole superiori pontederesi.

Oggi in via della Repubblica sono addirittura arrivati gli agenti della polizia locale per calmare gli animi.

Il pullman alla fermata era già pieno, qualcuno si è lamentato, qualcuno ha alzato la voce e sono serviti i vigili per riportare la situazione alla normalità.

Il problema riguarda la sicurezza, degli studenti e degli autisti. I primi rischiano di rimanere schiacciati all'interno del bus, oppure, per correre e accaparrarsi un posto di essere investiti. I conducenti invece rischiano denunce e sanzioni e in caso di viaggio con troppe persone a bordo e in caso di un eventuale incidente.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it