Indietro

Buche e degrado nel quartiere dell'ex Fornace

Gli esponenti della lista civica Indipendente denunciano la situazione del quartiere che "doveva essere un'oasi verde della città"

PONTEDERA — Buche nell'asfalto, ladri in azione e una strada completamente al buio. La lista civica Indipendente denuncia lo stato di degrado nel quartiere dell'ex Fornace ai laghi Braccini di Pontedera.

Nella nota diffusa dalla responsabile Rossella Sabatini fioccano le critiche all'amministrazione comunale per l'aumento di traffico nel quartiere dell'ex Fornace: “La struttura balneare e ristorativa costruita sul lago ha portato un notevole traffico automobilistico che spesso ha una velocità sostenuta e che mette a rischio chi vive nel quartiere. Gli abitanti chiedono da tempo la posa di dissuasori per ridurre la velocità, inutilmente”.

La lista civica punta il dito anche contro la scarsa manutenzione delle strade in quella zona: “La strada di accesso, via Galvani, presenta una profonda buca, pericolo costante per bambini e automobilisti. I tombini – continuano dal partito di Alessandro Puccinelli - sono spesso privi di copertura, creando un ulteriore motivo di rischio. Addirittura nella vicina via di Favella manca del tutto l'illuminazione pubblica. La via è stata più volte presa di mira dai ladri”. Una situazione che la lista civica Indipendente definisce “impossibile da immaginare” per un quartiere che doveva essere “un'oasi nel verde e un fiore all'occhiello della città”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it