Indietro

Le boungaville hanno sete

Anche le quattro bouganville nel centro di Lari soffrono visibilmente il caldo e chiedono acqua. "Che sete" hanno scritto su una di esse

CASCIANA TERME LARI — Hanno sete, si vede bene, ma sono mute e quindi qualcuno ha pensato bene di interpretare il pensiero di queste quattro bouganville posizionate davanti al loggiato di piazza Matteotti a Lari, apponendovi un visibilissimo cartello con su scritto “che sete”.

In una di esse spunta qualche fiore di un rosso accesso ma le altre hanno solo foglie.

Probabilmente le piante non hanno trovato in quel luogo il loro habitat naturale, forse soffrono di qualche colpo da parte dei ragazzini che giocano in piazza, ma sicuramente il caldo le ha aggredite e, col caldo, è arrivata per loro, impietosa, anche la sete.

Il cartello è lì da almeno due giorni, e qualunque ne sia la causa o la ragione, le bouganville che dovrebbero essere splendide e cariche di fiori ed abbellire un luogo storico e centrale per Lari, dimostrano di essere secche e sofferenti.

Dare da bere agli assetati... lo dice il Vangelo! Chiunque può farlo!

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it