Indietro

I bambini a scuola nel campo da coltivare

Primi passi per gli orti sociali di via Zarellone: in una prima fase saranno coinvolti i bambini delle primaria con l'aiuto della coop Arnèra

BIENTINA — Prende vita il progetto di agricoltura sociale, realizzato dal Comune di Bientina in collaborazione con la cooperativa sociale Arnèra: ad essere coinvolti in questa prima fase saranno i bambini delle scuole primarie del territorio che, insieme alle loro insegnanti, realizzeranno delle uscite a scopo educativo.

Gli orti sociali sono realizzati su un’area attrezzata di circa 4500 metri quadrati che si trova in via dello Zarellone. Nel corso di questa primavera verranno effettuate le uscite delle classi della scuola primaria, cui seguiranno anche quelle del nido.

Gli spazi coltivati saranno realizzati grazie al contributo dei bambini, in modo progressivo e secondo una pianificazione condivisa con le scuole e i servizi didattici. Saranno operatori con esperienza pluriennale nel campo dell’educazione ambientale a guidare i ragazzi in questa esperienza didattica innovativa.

Il progetto è articolato in orti didattici, orti sociali e opportunità di inserimento socio-lavorativo, riabilitazione e recupero di soggetti fragili. L’orto didattico diventa un’aula all’aperto per ampliare le sfere cognitive già affrontate nei programmi scolastici e stimolare il contatto con gli elementi naturali.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it