Indietro

Ponsacco costretto in 10 lotta e pareggia

l'Fc Ponsacco 1920 a Bastia Umbra

La squadra di Maneschi, con l’uomo in meno per buona parte della ripresa, recupera dallo svantaggio e sfiora addirittura la vittoria

BASTIA UMBRA — Con il cuore e il carattere fino alla fine. E’ così che l’Fc Ponsacco 1920 riesce a riprendere e rimettere in carreggiata una partita, finita 1-1, che a metà del secondo tempo sembrava segnata e che alla fine la banda Maneschi ha rischiato pure di vincere sul campo del Bastia.

Succede tutto nella ripresa: al 7’ Gremigni, già ammonito, atterra Tascini lanciato a rete e rimedia il secondo cartellino giallo, lasciando l’Fc Ponsacco 1920 in dieci per quasi tutto il secondo tempo. Fallo ingenuo e cartellino rosso fiscale. Maneschi corre ai ripari: sposta Lici al centro della difesa e arretra Castorani in posizione di terzino destro e Doveri in quella di mezzala. 

Ma l’inerzia della partita cambia: il Bastia prende campo e prima (12’) sfiora il vantaggio con un gran diagonale di Tascini, innescato da Bura, su cui Bulgarelli arriva con la punta delle dita. E poi lo trova due minuti dopo con un’azione tutta in verticale sull’asse Bura-Tascini-Belli con il numero sette di casa che insacca da distanza ravvicinata. 

Sotto di una rete, Maneschi inserisce Mazzanti per Doveri, ma i padroni di casa (26’) sfiorano anche il colpo del ko con Bura che semina il panico sulla fascia sinistra e si presenta a tu per tu con il portiere ma Bulgarelli è bravissimo a non abboccare alla finta e blocca in due tempi.

Nel momento peggiore, però, l’Fc Ponsacco 1920 rinasce: al 28’ entra Mariani per Zorica e al 33’ Benericetti per Castorani e la musica cambia. Quattro minuti dopo, infatti, i rossoblù agguantano il pari con una sassata, tutta rabbia e carattere, proprio di Mariani dal limite dell’area che non lascia scampo a Bruno. E dopo è assedio al fortino del Bastia: Caciagli calcia almeno tre angoli e Brega al 49’ va vicinissimo al gol del sorpasso con un diagonale da distanza ravvicinata che lambisce il palo.

Il tabellino di BASTIA – PONSACCO 1920 1-1

BASTIA: Bruno; Mazzone (dal 28’st Qoku), Marani, Santeramo, Bokoko; Santeramo, Trinchese, Boldini; Belli, (dal 46’st Tarpanelli) Bura (dal 28’st Bagnai), Tascini. A disposizione. Nardi, Ponti, Giordani, Picchietti, Buongiorno, Burcut. All. Bonura.

FC PONSACCO 1920: Bulgarelli; Tazzer, Colombini, Gremigni, Lici; Negri, Caciagli, Castorani (dal 33’st Benericetti); Doveri (dal 17’ st Mazzanti); Zorica (dal 28’ st Mariani), Brega. A disposizione. De Carlo, Semprini, Albanese, Menichetti, Caruso, Benericetti, Calabrese. All. Maneschi.

Arbitro: Zamagni di Cesena

Marcatori: st 14’ Belli, 37’ Mariani.

Note: angoli 6 a 2 per l’Fc Ponsacco 1920. Recupero: pt 1; st 6’. Espulsi Gremigni e Santeramo per doppia ammonizione. Ammoniti Mazzone, Lici, Boldini, Marani.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it