Indietro

Assaggi di cultura da gustare in piazza

Aspettando i concerti di agosto, l'associazione Teatro del Silenzio dà appuntamento a giovedì 23 luglio per una particolare cena

LAJATICO — In attesa del concerto del 2 agosto, quando Andrea Bocelli porterà sulla scena Turandot e di quello del 4 agosto al quale sono attesi artisti come Elisa e Renato Zero, l’associazione Teatro del Silenzio presieduta da Fabio Tedeschi, mette in programma due eventi collaterali prodotti dal Teatro del Silenzio in collaborazione con City Sound Milano, Banca Popolare di Lajatico, Comune e Robot City e Marbizo, le due aziende carraresi di Gualtiero Vanelli, leader nel marmo, artista e sponsor per l'opera scenografica del Teatro del Silenzio 2015. 

Il primo appuntamento è in programma per giovedì 23 luglio: è sponsorizzato da FDI Holding Spa di Ponsacco, in partnership con l’associazione Teatro del Silenzio. Si tratta di una cena in piazza (rigorosamente su invito) per 150 persone, e curata, nella sua organizzazione, da Promoeventi di Empoli in collaborazione con il catering Delizia Ricevimenti di Firenze.

Per una sera la piazza davanti al municipio, illuminata con un gioco di colori dove predomina il blu, diventerà un salotto, con un allestimento esclusivo, per presentare anche dal punto di vista enogastronomico, il meglio della produzione locale e della provincia di Pisa con gli sponsor coinvolti e coordinati dalla partnership con la FDI Holding Spa. Assaggi di cultura, dunque, in piazza Vittorio Veneto apre gli appuntamenti dell’estate di Lajatico.

Assaggi in quanto la serata vuole cogliere l’occasione dei festeggiamenti del decennale del Teatro del Silenzio per celebrare il “mangiar sano” e gustoso. I piatti della cena, infatti, sono stati consigliati con gli esperti del progetto “Pisa Città che mangia sano” che vede firmatari del Protocollo di Intesa Regione Toscana, Comune di Pisa, Università di Pisa, Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana, ASL 5, e che è volto a prevenire l’insorgenza di patologie di forte impatto sociale come obesità e disturbi del comportamento
alimentare. I piatti proposti durante la cena, pertanto, sono in linea con il concetto di sana alimentazione con particolare riferimento alla dieta mediterranea a filiera corta valorizzando i prodotti del territorio e creando il ‘piacere’ del mangiar sano. 

Cultura in quanto la serata intende essere un inno alla musica, all’arte, al design. La piazza sarà il salotto dove poter creare relazioni e conoscenze con il sottofondo musicale. Ricco il programma con l’intervento della cantante Donna Gardier, cantante di Sting nella tournée Sacred Love e con ospiti illustri.

Sarà presente una delegazione della associazione ABF, la fondazione creata circa quattro anni fa da Andrea Bocelli che presenterà le proprie attività. Interverranno il sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri, il presidente della associazione Fabio Tedeschi, ilbpresidente della FDI Holding e Spa Sandro Iacoponi, il maestro Andrea Bocelli, il sindaco di Pisa e l’Università di Pisa che illustreranno il progetto “Pisa città che mangia sano”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it