Indietro

Pontedera bello ma sprecone

1 a 1 ad Alessandria dopo un primo tempo di dominio assoluto e con tante occasioni sprecate sotto porta. Poi il pari

ALESSANDRIA — Il primo tempo poteva finire sul 3-4 a zero, invece è finito con un solo gol, peraltro il più difficile da realizzare. 

Una prodezza in mezza rovesciata del difensore Borri, al primo gol in campionato. 

Ma anche nella ripresa la supremazia è stata granata, anche se non ai livelli del primo tempo. 

Poi, a un quarto d'ora dalla fine, Tentoni ha siglato il pari nonostante l'Alessandria fosse rimasta in dieci per espulsione di Gatto, pareggio non più sbloccato nonostante una'altra bella rovesciata di Tommasini nel finale.

Il calcio, teniamolo sempre in mente, è strano ma ha una norma verace secondo la quale se non trasformi le molte, in questo caso, azioni create, finisce spesso che segnano gli altri. 

Le occasioni costruite e non trasformate a due passi dalla porta piemontese sono state soprattutto di Pinzauti, peraltro bravo nell' arrivare al momento del tiro, mentre già all'inizio Magrini e il rientrante capitan Caponi (ammonito in diffida per cui mercoledì non giocherà contro la Lucchese) avevano avuto la doppia occasione di passare subito in vantaggio. 

 L'obiettivo di girare a quota 30, mancano tre punti, dovrà essere raggiunto proprio mercoledì, ultima del girone d'andata, al Mannucci contro la Lucchese, mentre che il Pontedera sia nel complesso una squadra sempre più forte sul piano del gioco ma con quache difficoltà a segnare è ormai sotto gli occhi di tutti.

Formazione del Pontedera: Biggeri; Benedetti R., Borri (Fontanesi dal 55°) Vettori; Mannini, Magrini (Masetti dal 72°); Serena, Caponi, La Vigna; Tommasini, Pinzauti.Marcatori : Borri al 14°, Tentoni al 75°.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it