Indietro

Peccioli, ultime rifiniture per la Coppa Sabatini

Si è tenuta al Triangolo Verde la presentazione della 61esima edizione della gara ciclistica in programma giovedì 10 ottobre. Dieci le squadre già iscritte Peccioli

PECCIOLI —  Sarà l’evento che chiuderà in Toscana la serie di appuntamenti con il grande ciclismo. Subito dopo i mondiali fiorentini e appena qualche giorno prima del Giro d’Emilia e del Beghelli, torna la classica Coppa Sabatini – Gran Premio Città di Peccioli, in programma giovedì 10 ottobre. “Un appuntamento fisso – ha detto alla presentazione svoltasi ieri sera al Triangolo Verde di Belvedere Spa il sindaco Silvano Crecchi – in cui tutta la cittadinanza crede e si identifica, che deve ricevere attenzione non soltanto dal Comune, ma da un territorio e un pubblico sempre più vasti”. Giunta alla sua sessantunesima edizione infatti, la gara rappresenta per molti corridori un’importante appuntamento ciclistico, una corsa che ha lanciato e consacrato molti atleti andati poi ad aggiungersi al prestigioso albo d’oro, come Enrico Battaglin e Fabio Duarte , gli ultimi due vincitori della gara della Valdera. “Dopo così tanti anni – ha dichiarato il presidente dell’Unione Ciclistica Pecciolese Luca Di Sandro – la buona organizzazione è sicuramente garantita. Adesso bisogna concorrere, investire, espandersi, dare alla corsa un valore mondiale, non farsi schiacciare dalle tante gare del panorama ciclistico e rimanere al passo coi tempi, magari trasformandola in una tre-giorni”. Grandi progetti in cantiere quindi per la classica della Valdera che intanto, a tre settimane dal via ha già registrato una decina di squadre e circa cento corridori iscritti. Fra i nomi di spicco anche quelli della Movistar e della Cannondale, ma ci sono buone probabilità che possa partecipare anche la Lampre. Visti i tanti impegni ciclistici a livello mondiale è difficile però fare un elenco degli effettivi partecipanti. Grande assente, ma solamente alla presentazione nel loft di Legoli, il ct azzurro Paolo Bettini colpito da una forma influenzale, che ha preferito rinunciare all’evento in vista dell’appuntamento dei Mondiali a Firenze.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it