Indietro

Consegnata la prima carta d'identità elettronica

La prima richiesta per il nuovo documento è arrivata da una cittadina. Come fare per avviare la procedura

CALCINAIA — Martedì 9 gennaio alle 9 circa è stata consegnata all'ufficio anagrafe la prima Carta di Identità Elettronica calcinaiola. La cittadina che, prima in assoluto, ha dato il via all’iter che le permetterà, entro una settimana circa, di poter mettere in tasca la sua Cie, è la giovanissima Verdiana Taddei.

“La mia vecchia carta di identità – dichiara - sarebbe scaduta il prossimo mese di Marzo. Dopo aver appreso la notizia dell’avvio di questa nuova procedura presso il Comune di Calcinaia, ho deciso di approfittare dell’occasione. Ho fissato un appuntamento contattando l’Ufficio Servizi Demografici e mi sono recata, come da accordi, presso il Palazzo Municipale di Piazza Indipendenza. Come mi è stato indicato, ho portato con me tutto il necessario per la procedura: il codice fiscale, una foto tessera e il documento d’identità vicino alla scadenza.”.

“Dapprima - racconta - ho effettuato il pagamento di 22,21 euro direttamente all’Ufficio Anagrafe. Successivamente ho riconsegnato il mio vecchio documento; sono stati poi scannerizzati il mio codice fiscale, acquisito dalla tessera sanitaria, e la mia foto. Ho confermato i miei dati anagrafici e, attraverso un apposito apparecchio, sono state acquisite le mie impronte digitali. Mi è stato inoltre chiesto di esprimere, attraverso la sottoscrizione di un apposito modello, di dichiarare la mia volontà in merito alla donazione di organi e tessuti in caso di decesso. Ho infine indicato l’indirizzo a cui desidero che la carta di identità elettronica mi venga recapitata. Ho preferito sfruttare l’opportunità di far arrivare il documento in Comune, ma è possibile indicare il proprio indirizzo di casa e attendere lì l’arrivo della raccomandata entro 6 giorni lavorativi dal momento della richiesta”.

“Al termine di questo iter - continua Verdiana - mi è stato consegnato un modulo riepilogativocontenente il numero della mia futura carta di identità elettronica, parte dei codici pin e puk che mi serviranno per l’acquisizione dell’identità digitale su SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Ad oggi non ho mai fruito dei servizi online della Pubblica Amministrazione, ma visto che la Cie mi permetterà facilmente di farlo non mancherò di sfruttare questa possibilità”.

“Da oggi anche a Calcinaia - afferma il Sindaco, Lucia Ciampi - è possibile richiedere la Carta di Identità Elettronica, il documento di identità che su tutto il territorio nazionale sta gradualmente sostituendo il vecchio modello cartaceo. Si tratta certamente di un passo in avanti: la Cie offre, in meno spazio, più servizi, più informazioni e più sicurezza”.

Se le vostra carta di identità è destinata a scadere nei prossimi 6 mesi, potete seguire le orme di Verdiana, contattando l’Ufficio Servizi Demografici al numero 0587 265405 per fissare un appuntamento. La procedura richiederà circa una trentina di minuti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it