Indietro

Lavori alle cabine, sette ore senza elettricità

Tecnici e operai di Enel hanno in programma un intervento di restyling per sostituire alcune apparecchiature. L'ora, le strade e il giorno dei lavori

BIENTINA — E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, comunica che domani, venerdì 12 gennaio, effettuerà l’intervento conclusivo di rinnovo tecnologico della cabina elettrica Puntone, che fornisce alimentazione all’omonima località nel territorio comunale di Bientina.

Martedì scorso l’impianto è stato sottoposto a restyling attraverso la sostituzione della componentistica elettromeccanica e l’installazione di apparecchiature motorizzate, che hanno consentito di automatizzarne il funzionamento, nonché delle celle denominate DY800, innovativi interruttori che svolgono la stessa fondamentale funzione delle sottostazioni primarie, ovvero sezionano immediatamente la linea in caso di guasto, isolando il tratto di cavo danneggiato e restituendo elettricità a tutti gli utenti a monte della cabina elettrica interessata dal disservizio.

Adesso le squadre operative dell’azienda elettrica metteranno in assetto definitivo la cabina e la attiveranno definitivamente: per l’esecuzione delle operazioni, che devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, occorre un’interruzione temporanea del servizio elettrico che e-distribuzione ha programmato per domani, venerdì 12 gennaio, dalle 8,30 alle 15,30, per un gruppo circoscritto di utenze di Puntone (tra via del Puntone, strada Preselline, via Manetti, vpr Circonvallazione; str Detta dle doppi; str Botranaie) anche se l’intervento, che ha richiesto un investimento importante, porterà benefici alla qualità del servizio dell’intera frazione.

I clienti sono preavvisati anche attraverso affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo i lavori potrebbero essere rinviati.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it